Se avessi

Se avessi le ali
ti porterei una nuvola viola
dalle terre lontane e calde
e ogni mattina
l’acqua dalle rugiade dell’Eden.
Sinché non ne ho, ti porterò semplicemente me stesso
con tutto il mondo nel cuore, con quella sincerità che urta le vene,
con le ossessioni e  paure,
con l’eco del tuo nome che mi fa balbettare e intorpidire lo sguardo,
quando il verbo essere non ha più sostanza intorno a me da solo

If I had wings
I would carry a purple cloud
from distant lands and warm, and every morning
water from the dew of Eden.
Since I do not have you bring me just lying
with the whole world in your heart, with that sincerity which strikes the veins
with the obsessions and fears
here with your name that makes me stutter and numb the eye,
when the verb to be no more substance around me
alone

6 thoughts on “Se avessi

  1. A parte qualche piccolo errore in italiano, bravo!
    La versione in inglese non posso giudicarla.🙂

    Like

    • Valeriu D.G. Barbu

      prego di dirmi dove è lo sbaglio, altrimenti non imparo mai… grazie

      Like

      • Alcuni errori evidenti mi sembra che tu li abbia già corretti (o mi sbaglio?).
        Ti riporto la mia versione corretta (posso intuire!): poi mi fai sapere se ho compreso oppure no!
        Alcune sono proposte di “stile”.
        Correzioni e suggerimenti li ho messi tra parentesi quadre🙂

        Se avessi le ali
        ti porterei una nuvola viola
        dalle terre lontane e calde
        e ogni mattina
        l’acqua dalle rugiade d[e]ll’Eden.
        [Sinché] non n[e] ho, ti porterò semplicemente me stesso
        con tutto il mondo nel cuore, con quella sincerità che urta le vene,
        con le ossessioni e [le] paure,
        con [l’eco] del tuo nome che mi fa balbettare e intorpidire lo sguardo,
        quando il verbo essere non ha più sostanza intorno a me da solo

        Buonanotte a te!
        Pau

        Like

  2. molto bella la citazione dell’Eden parlando di acqua e rugiada, complimenti.

    Like

  3. Valeriu D.G. Barbu

    Un ringraziamento per tutti quelli che hanno letto qui e hanno cercato di provare le mie emozioni, come sì provarsi un …abito…!!!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s