il re destino

Nella mia stanza mi sento il giullare del re
sono stanco di fare le capriole, 
di provarli la corona nei specchi difformi…
– l’ho trovato in uno dei suoi momenti buoni
ho chiesto un altra mansione
da oggi sono il suo primo cancelliere
sarò io quello che assaggia il cibo…
lui mi guarderà attentamente
se appaiono sul mio volto 
le reazioni di un eventuale avvelenamento

9 thoughts on “il re destino

  1. sarà dura per lui verificare
    che quelle rughe non gli appartengono

    Like

  2. e di provarli la corona nei specchi difformi…
    – lo trovato in uno dei suoi momenti buoni

    forse sarebbe meglio così:

    e di provargli la corona nei specchi difformi…
    – l’ho trovato in uno dei suoi momenti buoni

    vedi tu😉

    Like

  3. Reblogged this on Lo smemorato di Collegno and commented:
    sarà dura per lui verificare
    che quelle rughe non gli appartengono

    Like

  4. Molto originale, mi piace moltissimo🙂

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s